Condizioni di Servizio – Piattaforma MAD OnLine

Autorizzazione privacy
Scuola Web Italia Srls, in qualità di Titolare, rilascia la presente informativa a sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”). I dati personali raccolti saranno trattati esclusivamente per l’esecuzione della prestazione da Lei richiesta, pertanto il mancato conferimento ne impedirà l’effettuazione. I trattamenti saranno effettuati in modo lecito e secondo correttezza, prevalentemente per mezzo di strumenti elettronici. I dati saranno conservati per il solo tempo necessario a soddisfare gli obblighi di legge e le normative dei circuiti di pagamento. Ricordiamo che, ai sensi dell’articolo 7 del D.Lgs. 196/03, l’interessato ha diritto ad avere conferma dell’esistenza di dati che lo riguardano, di rettificarli o aggiornarli, di cancellarli o di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento. Potrà esercitare in ogni momento tali diritti o richiedere l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento, rivolgendosi al rappresentante legale, domiciliato per la funzione presso: Scuola Web Italia Srls, o all’indirizzo e-mail info@messa-a-disposizione.it
Condizioni del servizio
1. Oggetto
La domanda di Messa a Disposizione, per brevità in seguito è chiamata MAD. Il personale  della scuola Amministrativo, Tecnico e Ausiliario , sempre per brevità in seguito è chiamato ata o ATA. Il servizio  “MAD OnLine” consente all’Utente di predisporre le proprie domande di Messa a Disposizione attraverso l’apposita piattaforma, gestita da Scuola Web Italia S.r.l.s . (di seguito, per brevità, “ScuolaWebItalia”). La piattaforma “MAD OnLine” permette all’utente di predisporre la propria domanda gestendo le informazioni  del  curriculum  vitae necessari per  l’istanza di supplenza,  nei modi e nei tempi ad egli più congegnale. Il sistema genera una domanda di supplenza per tutti gli Istituti scolastici Statali italiani, relativa al grado o ai gradi di scuola (infanzia, elementari, medie, superiori) e per  il tipo di posto o di posti (docente ed educatore, ata) scelti dall’Utente nell’atto d’iscrizione al servizio o successivamente ampliando la licenza d’uso dello stesso servizio. L’accesso alla banca dati, contenente gli Istituti destinatari della domanda predisposta, può avvenire per Regione, per Provincia o per Comune, per le scuole secondarie di II grado (le superiori) può avvenire anche per tipologia di scuola, ad esempio è possibile selezione tutti i Licei classici di una determinata regione. Per ciascuna scuola presente nell’elenco selezionato sono disponibili le seguenti azioni: a) generare la domanda; b) visualizzare la domanda in formato pdf, e utilizzando il proprio  software residente sul computer o sul dispositivo mobile, l’Utente può eventualmente memorizzare la domanda sul proprio dispositivo, può stamparla, può selezionarla interamente o in parte per duplicarla con la funzione “copia” sulla propria casella di posta elettronica o su altro software applicativo che dispone della funzione “incolla”; c) rigenerare la domanda , se sono variate informazioni del proprio curriculum. L’erogazione del servizio “MAD OnLine” ha inizio dopo il pagamento della quota di iscrizione e ne consente l’accesso attraverso username e password ,fino al 31/05/2017.
2. Modalità di svolgimento del servizio
L’Utente può iscriversi al servizio “MAD OnLine” attraverso l’apposito modulo “scopri la tua offerta”. L’Utente, a mezzo pagamento on-line con carta di credito o carta prepagata accettata dal sistema, provvede al saldo dei documenti richiesti secondo il Listino in vigore (di seguito riportato) e in via anticipata rispetto alla loro erogazione. I documenti richiesti vengono consegnati all’Utente tramite posta elettronica (che fornisce link per il download).
Per gli Istituti Comprensivi e Omnicomprensivi  si prepara una domanda per ciascun grado di scuola se trattasi di richiesta in qualità docente, se invece trattasi di richiesta su posto ata si produce una sola domanda, il tutto in linea con le disposizioni  d’iscrizione in III fascia delle graduatorie di circolo/d’Istituto per supplenze. La domanda di Messa a Disposizione viene indirizzata alla sede capostipite (dove è presente il Dirigente Scolastico) e non alle scuole associate (succursali).

3. Servizi opzionali
All’interno della piattaforma l’Utente può acquistare il servizio opzionale di spedizione automatica PEC. Il servizio consente l’inoltro diretto da parte del sistema delle MAD agli Istituti scolastici. L’invio avviene attraverso l’utilizzo di Posta Elettronica Certificata di proprietà dell’Utente. Il sistema non memorizza la password di accesso alla PEC pertanto non potranno essere effettuati invii senza che l’Utente ne abbia autorizzata la spedizione stessa, inserendo la password della propria casella PEC. L’eventuale attivazione della PEC  ed i relativi costi sono a carico dell’utente. Il servizio è offerto solo per i provider di posta elettronica certificata compatibili con il sistema, di cui l’Utente verrà prontamente informato al momento dell’invio.

4.  Informativa ai sensi del D. L.vo n. 196/2003
I dati personali rilasciati dall’Utente verranno utilizzati da ScuolaWebItalia unicamente per l’erogazione del servizio “MAD OnLine”, fatta salva la comunicazione all’Autorità Giudiziaria che ne faccia espressa richiesta. I dati potranno altresì essere trasmessi a soggetti delegati ad espletare parte dei servizi connessi con ScuolaWebItalia. L’Utente potrà esercitare in qualunque momento i diritti di cui all’art. 7 del D. L.vo n. 196/2003.

5. Obblighi ed oneri
E’ espressamente vietata la manomissione delle domande generate, l’alterazione delle informazioni contenute in essa. L’inosservanza di tali disposizioni costituisce grave inadempimento da parte dell’Utente, determinando l’immediata interruzione del servizio e la risoluzione del presente contratto. In considerazione della titolarità di ScuolaWebItalia delle soluzioni informatiche in esso adottate, l’utilizzo del servizio deve svolgersi nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale. L’Utente, quindi, ha unicamente la facoltà di utilizzare il sistema in conformità a quanto previsto nelle presenti condizioni generali, con esclusione di utilizzi difformi. L’Utente è a conoscenza della possibilità di cambiamento sia dell’indirizzo Internet in cui risiedono i servizi informatici e sia delle caratteristiche di contenuto e funzionamento di detti servizi.

6. Responsabilità
ScuolaWebItalia comunica all’Utente che ne prende atto che si impegna a dare continuità al servizio erogato all’Utente fatte salve le ipotesi di interruzioni del servizio dovute ad interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria ovvero derivanti da cause di forza maggiore o caso fortuito, ivi compresi, in via meramente esemplificativa, gli atti delle pubbliche autorità, limitazioni legali, incendi, esplosioni, scioperi, turbative industriali, ecc. La banca dati delle scuole è aggiornata al  5 novembre 2015 e ad  oggi 6 giugno 2016 è l’ultima pubblicata dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). ScuolaWebItalia non è responsabile  in alcun modo delle informazioni contenute nella domanda e non garantisce che la scuola prenda in considerazione tale istanza. “MAD OnLine” non è un servizio di collocamento lavorativo.

7. Rimborso/Cessazione

Nei primi 15 giorni l’utente puo recedere dal servizio, a patto che non abbia effttuato presentato più di 20 domande, inviando una mail ad info@messa-a-disposizione.it facendo espressamente richiesta.

8. Listino in vigore
Il prezzo d’acquisto del servizio “MAD OnLine” viene formulato nella fase d’iscrizione cliccando sul tasto “Scopri la Tua offerta”. Successivamente è possibile espandere la Licenza d’uso del servizio ricalcolando l’offerta, entrando nella sezione “Amplia Sottoscrizione” (in alto a destra sulla home page). Naturalmente sarà sottratto l’importo già versato.  Il costo è comprensivo di IVA al 22% e si calcola sull’Indice Potenziale di Domande  (IDP) e non di scuole, che sono molto più numerose rispetto alle domande da generare.  L’Utente sceglie i gradi di scuola (Infanzia, Elementari, Medie, Superiori) e i tipi di posto per cui produrre domanda: docente (più educatore) e ata (amministrativo, tecnico, ausiliario). Queste scelte dell’Utente determinano l’Indice Potenziale di Domande che cresce al crescere del numero delle MAD che possono essere generate dal sistema. Non si conteggiano, quindi sono offerte in omaggio, le domande per i CPIA (centri provinciali per l’istruzione adulti), convitti ed educandati (collegi).  In base al valore assunto dall’indice Potenziale di Domande (IPD) viene formulato il costo del servizio “MAD OnLine”, la seguente tabella elenca tutte le possibili combinazioni:

IDP Indice Potenziale di Domande Costo con IVA Offerta fino al 30/6/2016
da 1 a 6.000 € 15,00 € 12,00
da 6.001 a 12.000 € 20,00 € 17,00
da 12.001 a 18.000 € 25,00 € 22,00
Oltre 18.000 € 30,00 € 27,00

Servizio opzionale  Invio Multiplo con Posta Elettronica Certificata,  tramite la casella PEC dell’Utente. Il costo è comprensivo d’imposta sul valore aggiunto pari al 22%. ”, la seguente tabella elenca tutte le possibili combinazioni:

Nome Servizio costo con IVA Invii Totali MAX Invii Giornalieri Max invii per singola spedizione
Mini € 5,00 150 50 10
Small € 7,00 300 100 20
Medium € 10,00 500 250 50
Large € 15,00 1000 500 50

Prima di aderire al servizio di spedizione automatica bisogna accertarsi che il proprio fornitore pec sia compatibile contattando lo staff all’indirizzo info@messa-a-disposizione.it

9. Prova gratuita

La piattaforma prevede la possibilità di iscriversi gratuitamente e fruire del servizio senza alcun impegno  per un periodo di 15 gg con la possibilità di generare 10 domanda, al termine della prova il sistema chiederà il pagamento della sottoscrizione interrompendo il servizio

 

 

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 cod. civ. l’utente dichiara, altresì, di aver letto e di approvare specificamente le clausole di cui agli articoli  5) obblighi ed oneri) , 6) responsabilità , 7) rimborso/cessazione ,8) Listino in vigore e 9)Prova gratuita.