MAD requisiti: guida completa anno 2024

Le MAD (Messe a Disposizione) sono uno strumento utile per i docenti e il personale ATA che aspirano a ottenere supplenze nelle scuole italiane.

In questo articolo:

  • Come funzionano le MAD
  • Requisiti per la MAD
  • Chi può fare la MAD per insegnare
  • Chi può fare la MAD per il personale ATA
  • Esclusioni dalla MAD
  • Inviare la MAD con MAD Online®
  • Link utili

requisiti mad - messa a disposizione

Come funzionano le MAD

Le MAD (Messe a Disposizione) sono candidature spontanee che docenti e personale ATA inviano alle scuole per ottenere supplenze, annuali o brevi. I candidati compilano una sola MAD e tramite la piattaforma la inviano a tutte le scuole desiderate. Le scuole valutano i titoli e l’esperienza lavorativa e spesso redigono un’apposta graduatoria MAD. Le scuole, in caso di necessità, attingono dalle MAD dopo aver esaurito le graduatorie istituzionali.

Requisiti per la MAD

I requisiti per presentare la MAD variano a seconda che si tratti di docenti o personale ATA.

Requisiti MAD per i docenti
Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Abilitazione all’insegnamento
  • Laurea magistrale/specialistica (non necessita possedere tutti i CFU/CFA previsti per la specifica classe di concorso)
  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado di Istituto tecnico o professionale
  • Requisiti MAD per il personale ATA
  • Possesso del titolo di studio richiesto per il profilo professionale desiderato

Chi può fare la MAD per insegnare

Possono presentare la MAD per insegnare:

  • Docenti abilitati
  • Aspiranti Docenti non abilitati con laurea magistrale/specialistica
  • Aspiranti Docenti con diploma di scuola secondaria di secondo grado di Istituto tecnico o professionale

Chi può fare la MAD per il personale ATA

Possono presentare la MAD per il personale ATA:

  • Aspiranti Collaboratori scolastici
  • Aspiranti Assistenti amministrativi
  • Aspiranti Assistenti tecnici

Esclusioni dalla MAD: chi non può presentare la MAD

Non possono presentare la MAD: nessuno, tutti possono presentare la domanda di messa a disposizione.

Invia la MAD con MAD Online®

MAD Online® è una piattaforma che facilita l’invio delle MAD alle scuole. La piattaforma permette, anche con la prova gratuita, di:

  • Compilare la MAD in modo facile e veloce
  • Inviare la MAD a più scuole contemporaneamente
  • Gestire le proprie domande in modo centralizzato

MAD Online® Link utili

Sito web Messa a Disposizione: https://www.messa-a-disposizione.it
Piattaforma MAD Online®: https://piattaforma.messa-a-disposizione.it/Home/MadOnline

Vantaggi di MAD Online®

  • Semplicità d’uso
  • Rapidità
  • Gratuità
  • Efficacia

Le MAD rappresentano un’importante opportunità per i docenti e il personale ATA che aspirano a lavorare nelle scuole. La piattaforma MAD Online® facilita l’invio delle MAD e aumenta le possibilità di ottenere una supplenza.

Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria . Bookmark permalink .