La manovra “Quota 100”: quali opportunità nel mondo della scuola?

Dal 1° Settembre 2019, una gran quantità di posti di lavoro nel mondo della scuola resteranno vacanti grazie al successo della cosiddetta “Quota 100”.
Infatti quasi 9.000 lavoratori della scuola hanno già presentato all’Inps domanda di pensionamento in funzione della somma dell’età anagrafica e degli anni di contributi versati, come prevede la manovra di governo.

A questi si aggiungono i circa 27.000 che entro Dicembre 2018 hanno già inoltrato domanda di “collocamento a riposo”.
Questa situazione rappresenta un’occasione davvero importante per migliaia di aspiranti lavoratori nella scuola e l’invio delle messe a disposizione è un mezzo utilissimo per candidarsi sia come docente che come personale ATA.

A tal fine MAD Online è lo strumento più efficace per raggiungere questo obiettivo:
MAD Online è una piattaforma low cost che permette di inviare la mail personalizzata con la tua candidatura a scuola in base ai tuoi titoli, utilizzando la tua pec, unico strumento idoneo a certificare la buona riuscita dell’invio.

MAD Online ti offre un periodo di prova totalmente gratuito e senza impegno della durata di 15 giorni, che ti permette di generare ed inviare fino a 10 MAD.

MAD Online è l’unica piattaforma che ti da la possibilità, con il solo abbonamento, di raggiungere tutte le scuole che desideri, al costo di poche decine di euro che variano in base al numero e al tipo di gradi e ruoli da te scelti. In questo modo potrai contattare illimitatamente e singolarmente tutte le scuole italiane statali, oltre 10.000 paritarie ed anche le scuole italiane all’estero.

MAD Online prevede anche pacchetti per l’invio multiplo automatico che ti permettono di guadagnare tempo sulle spedizioni.

Non perdere questa preziosa occasione, scopri subito le nostre offerte e iscriviti gratuitamente e senza impegno.